Film

Il premio

Giovanni Passamonte, anziano scrittore, viene insignito del premio Nobel per la letteratura ed è in partenza per Stoccolma per ritirare il prestigioso riconoscimento.

“Ho visto un film italiano, il secondo in meno di un mese”
“Stai bene? Non ti era ma successo”
“Mi sono piaciuti entrambi. Questo è un road movie ma anche un pezzo di vita familiare.”
“Non vorrei rompere questo tuo idillio filosofico, ma si scopa?”
“Tantissimo, c’è figa con la pala e di tutte le età”
“Aspetta che mi scrivo il titolo su una nota dello smartphone”
“Questo è un film che puoi anche ascoltare e non accade spesso”
“Non è una roba banale, piena di luoghi comuni?”
“Ti farà pensare al talento, ai mille angoli di vita da svoltare e alla paura di farlo, ma ti farà anche ridere”
“Quindi è uno di quei film che guardo di notte e alla fine scopro che è arrivata l’alba”
“Esatto”
Click

About the author

Miriael

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.