Videogame

Hegemony III: Clash of the Ancients

Spulciando alcune review su Steam e poi alcuni siti specializzati in wargames mi sono imbattuto in questo titolo davvero interessante Hegemony III: Clash of the Ancients.

Cercavo un gioco di guerra, strategico, ambientato nell’antichità che non mi uccidesse il PC come fa solitamente Rome: Total War, quando cerco di giocare e trasmettere il gameplay nello stesso momento.

Arrivato alla sua terza interazione, questo è un titolo che potremmo definire di “Grand Strategy” ma con una particolarità che lo differenzia dal genere. In questo titolo c’è una particolare attenzione alla gestione della logistica. Le vostre risorse economiche vanno collegate con le città e le truppe vanno tenute all’interno di un’area d’influenza nella quale vengono automaticamente rifornite.
Volete intraprendere una lunga campagna militare in territorio nemico? Dovrete improntare una colonna di rifornimenti da far viaggiare con le vostre milizie. I vostri soldati saranno incapaci di operare correttamente senza viveri e saranno più inclini ad abbandonare la battaglia qualora si trovassero a scontrarsi con il nemico.

L’art del gioco, si perché anche l’occhio vuole la sua parte mi ha ricordato per lunghi tratti l’opera a fumetti alla quale collaborò Enzo Biagi che mi ha accompagnato nei lunghi pomeriggi nella mia infanzia: la Storia di Roma a Fumetti. Ricordo di averne consumate le pagine, lise letteralmente dall’uso. Una innovazione per quegli anni ricorrere alle immagini, ai fumetti addirittura per trasmettere conoscenza, conoscenza storica.

Aspetto che invece mi ha favorevolmente colpito e non è spesso incluso in giochi che ricreano la Storia, si quella scritta con la S maiuscola, è la fedeltà alle fonti letterarie.
Se vi capiterà di giocare lo scenario che segue la campagna di Giulio Cesare in Gallia, vi accorgerete che il continuum storico viene conservato in maniera quasi maniacale, sembra infatti di leggere il De Bello Gallico.

Compratelo è disponibile su Steam e a quel prezzo è un affare.

 

Leave a comment

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Popular

Libriakmzero non è solo un blog, ma è una raccolta di conversazioni che Guendalina, Rakshal e Stryke fanno solitamente seduti davanti ad una birra.

Copyright © 2015 SerStudio. Theme by MVP Themes, powered by Wordpress.

To Top