Ashen

C’è un rombo in lontananza, e poi una luce. Qualcuno blatera di una profezia, di quella creatura capace di portare la luce, di titani e giganti, di una civiltà scomparsa. Creature che si nascondono nell’ombra e vogliono la tua vita.

Prende vita così il mio personaggio senza volto e senza casa, in cerca di un luogo dover rifugiarsi dalla pioggia di cenere che incessante martella questa terra. 

Il fulcro di questo giocano restano però le relazioni, quelle che si intessono con gli NPC e quelle che si possono allacciare con gli altri giocatori, in un multiplayer “passivo” che risulta una innovazione nel genere. 
La possibilità di sfruttare le abilità uniche sia di combat che di crafting per ogni compagno umano d’avventura aumentano e rafforzano il legame che si crea tra giocatori. 

Il combat non perdona nessun errore, nessuna leggerezza. Sebbene meglio armati di molti dei vostri avversari e con il supporto di un NPC, avventurarsi in uno scontro senza considerare la giusta tattica potrebbe risultare letale.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More