Connect with us

Serie TV

Star Trek Discovery S02E01

Published

on

Per un trekker non esiste nulla che risuoni più familiare della sigla della serie originale.
Una costante nell’universo in eterna espansione, ripartenza, contrazione che ha lasciato in eredità ai geek di tutto il mondo Gene Roddenberry.
Lontano dal glamour di Star Wars è cresciuta una moltitudine di universi diversi da loro eppure connessi.
Abbiamo avuto due capitani Kirk, un paio di Spock e forse con l’arrivo di questa seconda stagione ne arriverà un terzo. Già il personaggio reso famoso dal compianto Leonard Nimoy è l’anello mancate di questa prima puntata della seconda stagione.


La sua voce accoglie il giocatore di Star Trek Online la prima volta che s’affaccia nell’immensità del Quadrante Beta. Una voce familiare che ha fatto da collante tra la nuova e la vecchia “serie originale”, che è stata la voce narrante di storie che nessun appassionato di fantascienza potrà mai dimenticare.
Con questa nuova serie di Star Trek ho ancora quel malcelato senso di diffidenza, per una narrazione che sembra affrettata e lascia che affoghi in un mare di nuove informazioni difficili da processare tutte insieme.


Dimenticavo che devo guardare quanto prima anche i quattro cortometraggi che hanno anticipato l’uscita di questa nuova stagione, quindi urge lista di “cose da vedere, cose da giocare”, ora non so se farne due colonne, ma sto divagando.
S’aprono almeno una decina di filoni narrativi, personali e globali, politici e scientifici.
Dove mi porta una storia così?
Diretto alla seconda puntata, ogni giovedì su CBS.


Se ora Spock si fa le storie con Michael Burnham, faticherò a fare pace anche con questa rivelazione.
Tra l’altro questo ripetere da parte del personaggio di Michael che sono fratellastri dovrebbe insospettirmi.

Leave a comment

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.