Libro

Volevo essere una vedova di Chiara Moscardelli

Questa volta l’autrice di questa proposta letteraria è stata la Signora Luciana (cioè mia mamma).
Volevo essere una vedova di Chiara Moscardelli è un altro libro che non avrei mai né comperato, né tantoméno letto. In effetti lo dice Chiara Moscardelli in uno dei suoi capitoli, che averla descritta come un’autrice rosa è inesatto quanto inappropriato. Infatti lei è immensamente di più, intanto è una donna simbolo della mia generazione.
Una donna coraggiosa che è capace di rincorrere i suoi sogni, ma che non è altrettanto preparata a leggere ed interpretare i cambiamenti che ci sono stati attorno a noi. In primis quello del cambiamento dei ruoli e rapporti tra i sessi.

Chiara Moscardelli ha scritto un secondo libro autobiografico nel quale racconta dopo “Volevo essere una gatta morta” come si è evoluta la sua vita dopo tanti libri, un lavoro cambiato e dopo aver capito alcune cose importanti della propria vita. Quali? Che ognuno di noi è perfetto così com’è, che la vita ci riserva sempre delle avventure e che … il principe azzurro non esiste.

Non dobbiamo pensare che sia una storia pesante. Anzi. Chiara Moscardelli scrive con una vena ironica, molto molto piacevole, le sue mille avventure sono davvero divertenti e la fanno sentire come una moderna Alice che scopra di volta in volta un mondo di meraviglie ma anche di pericoli ed insidie, che riesce sempre a superare.
Di lei mi piace quanto, con questo suo fare ironico, metta sul piatto temi importanti e discussioni non facili da affrontare in altro modo.

Il valore davvero aggiunto al suo libro è che è piaciuto alla Signora Luciana. L’aveva conosciuta leggendo “Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli” e le ho appena preso “Volevo essere una gatta morta”.
Aspetto anche la sua recensione. Intanto vi lascio la mia di Volevo essere una vedova di Chiara Moscardelli 
Buona lettura da Libriakmzero
Daniela

About the author

Guendalina

La vostra Guendalina è geologa, velista ed appassionata blogger per la redazione del Serstudio.
Libriakmzero è un piccolo progetto editoriale nato dalle conversazioni che facciamo solitamente al pub e raccoglie le opinioni di un gruppo di lettori appassionati.

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.