Minas Morgul e Begin Again

Minas Morgul è decisamente una zona più adatta ad “expare” per il mio personaggio. Al momento, in circa un’ora di gameplay ho riempito la mia barra di Vip Exp.
Fichissimo, ho odiato morire a nastro nelle sessioni precedenti, profondamente.
Ho lanciato Netflix nel cuore della notte. È già il giorno successivo, quindi “True Story” conta come film e relative note, per il nuovo oggi.
Inquietante, associo questa parola alla pellicola.

M’ha lasciato come un buon libro, con quella strana sensazione di disagio, incastrata nella gola.
Mi costringe a riflettere questo disagio del cuore, come se una necessità diventasse un bisogno.
Non volevo una commedia e non sapevo se ero pronto a vedere un titolo drammatico.
50/50, il candidato peggiore.
C’è il tipo con un tumore rarissimo, storie d’amore che finiscono male e storiche di vita che finiscono peggio. Bello, come accade con le narrazioni delicate, quando hai personaggi che ti raccontano di qualcosa nel quale ti puoi identificare.

Il turno di Champions sfila veloce, qualche turno di campionato Master su PES 2019 e poi decido di guardare “Begin Again”.
Raschio davvero il fondo della mia lista di Netflix.
Adoro quei film nei quali la musica recita un ruolo così importante. Vorrei saper suonare bene. Tanto da poter scrivere canzoni. E’ un modo di raccontare splendido e arriva a tutti.
Guardatelo questo film, è una carezza al cuore.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More